Questo sito utilizza cookies. Accedendo ai servizi on-line e la navigazione in questo sito, l'utente accetta di dare il proprio consenso per l'utilizzo dei cookie. Se non siete d'accordo, disabilitate i cookies dal vostro browser.
Irpinia Campi Taurasini DOC 2014 - Macchia dei Briganti Visualizza ingrandito

Irpinia Campi Taurasini DOC 2014 - Macchia dei Briganti

15,00 € tasse incluse.

Nuovo prodotto

Opzioni disponibili:

Il vino rosso Campi Taurasini doc Irpinia o Irpinia doc Campi Taurasini, che è ottenuto da uve Aglianico provenienti da vigneti di aglianico, è un vitigno autoctono diffuso in tutto il Meridione Italiano dove si esprime con grande tipicità. Al vino Aglianico di Taurasi, è stata attribuita, per primo, la denominazione di origine controllata e garantita (Docg). È un vitigno antichissimo, probabilmente originario della Grecia e introdotto in Italia intorno al VII-VI secolo a.C. Non ci sono certezze sulle origini del nome, che potrebbe essere semplicemente una storpiatura della parola Ellenico. Testimonianze storico-letterarie sulla presenza di questo vitigno si trovano in Orazio, che cantò le qualità della sua terra e del suo ottimo vino. Il nome originario (Elleanico o Ellenico) divenne Aglianico durante la dominazione aragonese nel corso del XV secolo, a causa della doppia “L” pronunciata “gli” nell’uso fonetico spagnolo.

Scorrere